1. Il locatario si assume la completa responsabilità dell’oggetto in noleggio per tutta la durata del noleggio, per tale dovendosi intendere dal momento della presa in consegna della bicicletta al momento della sua restituzione al noleggiatore.
    Con la sottoscrizione del presente contratto il locatario dichiara di essere al corrente che il ciclismo e’ un’attività pericolosa, che include rischi che possono portare a gravi infortuni e addirittura alla morte e che gli infortuni nel ciclismo sono una costante comune. Il locatario dichiara di accettare coscientemente e liberamente detti rischi e di essere stato istruito in modo esaustivo dal noleggiatore sulle modalità per l’utilizzo appropriato della bicicletta noleggiata e della necessità di indossare durante la conduzione della stessa il casco protettivo da bici.
  2. Il locatario dichiara di ritirare il materiale noleggiato in perfetto stato di funzionamento e manutenzione. Evenutali danni constatati al momento della consegna della bicicletta dal noleggiatore al locatario dovranno essere riportati e segnalati nella sezione “note” del presente contratto, pena l’inopponibilità dei medesimi al noleggiatore.
  3. Il locatario dichiara di aver ricevuto risposte e chiarimenti esaustivi a tutte le domande aventi ad oggetto il funzionamento e l’uso della bicicletta, nonché una completa ed esaustiva spiegazione sull’uso dei pedali e del meccanismo a sgancio rapido. Il locatario assume l’impegno, ove dovesse constatare il non corretto funzionamento della bicicletta durante l’utilizzo della stessa, a riportarla immediatamente presso i locali del noleggiatore per consentire allo stesso di procedere alle verifiche e/o eventuali riparazioni ove necessarie. È, in conseguenza di quanto precede, fatto assoluto divieto al locatario di effettuare o far effettuare interventi di conservazione e/o manutenzione e/o di riparazione, ordinari e/o straordinari anche se necessari e/o urgenti, sulla bicicletta oggetto del presente contratto senza preventiva autorizzazione scritta del noleggiatore; la violazione di tale obbligo comporterà la perdita del diritto al rimborso delle relative spese sostenute dal locatario oltre al risarcimento di eventuali danni in favore del noleggiatore.
  4. In caso di trattamento inadeguato e/o danneggiamento vandalico del materiale noleggiato, il ripristino sarà addebitato al locatario secondo il listino riparazioni in vigore.
  5. Il locatario dichiara di conoscere le regole e le leggi del codice della strada e l’applicabilità delle medesime alla circolazione mediante l’utilizzo di bicicletta, obbligandosi al rispetto delle stesse e dei principi generali di prudenza, perizia e diligenza durante l’utilizzo della bicicletta; dichiara, altresì, fin d’ora di tenere indenne e manlevata POWERBIKE SNC da qualsiasi responsabilità civile potesse essere imputabile alla stessa ex art. 2054 c.c., quale proprietaria della bicicletta oggetto del presente contratto, per gli eventuali danni che dovessero derivare dalla circolazione sia interna che esterna, e/o utilizzo della bicicletta medesima.
  6. In conformità alla legge art. 13 e art. 23, DPR 675/96 per la tutela dei dati personali, il locatario autorizza il locatore in questione ad usare i propri dati personali per uso statistico e/o promozionale.
  7. Il presente contratto di noleggio è valido solo se compilato in ogni sua parte dietro presentazione di un documento d’identità valido per il periodo di noleggio richiesto.
  8. La riconsegna della bicicletta noleggiata dovrà essere effettuata alla data ed orario indicati nel presente contratto; ove la bicicletta venisse riconsegnata oltre tale data/orario, verrà applicata una penale per il ritardo (da definire durante la stipula del contratto) per ogni ora di ritardo nella consegna. Fatta comunque salva la penale indicata nel presente articolo a carico del locatario per la ritardata consegna, il locatario dovrà avvisare telefonicamente all’utenza 0573/530481 il noleggiatore dell’impossibilità e/o intenzione di riconsegnare la bicicletta alla data ed orario indicata nel presente contratto.
    Qualora, al momento della riconsegna/restituzione della bicicletta da parte del locatario al noleggiatore quest’ultimo dovesse constatare danni e/o difformità della bicicletta non riportate nella sezione “note” al momento della consegna della bicicletta al locatario, ne potrà fare espressamente menzione nella sezione note riportata nella ricevuta di restituzione contenuta in calce al presente contratto, che ne costituisce parte integrante ed essenziale; il locatario si obbliga a sottoscrivere la predetta ricevuta, fatta comunque salva la facoltà di inserire nella predetta sezione note sue eventuali osservazioni e/o dichiarazioni.
  9. Il locatario è reso espressamente edotto che la bicicletta noleggiata non è assicurata; in caso di rottura totale, furto, e comunque perimento o perdita della bicicletta da qualunque causa essa dipenda nel periodo in cui la stessa sarà nella disponibilità del locatario, il valore commerciale della stessa come indicato nel presente contratto sarà integralmente addebitato al locatario, che dovrà provvedere immediatamente ed a semplice richiesta del noleggiatore.
  10. In caso di furto, il locatario è comunque obbligato ad esporre denuncia presso le forze dell’ordine competenti ed ad esibire e consegnare la relativa ricevuta di presentazione della denuncia medesima al noleggiatore.
  11. Per ogni controversia il foro competente è quello di Pistoia.

hai bisogno di assistenza?

contattaci